0+
AGENZIE INVESTIGATIVE

Dal 1958

Operiamo in Italia e all’estero
0%
CASI RISOLTI

30+

INVESTIGATORI PRIVATI IMPIEGATI

Indagini confidenziali e matrimoniali

Le indagini private svolte con la massima professionalità e riservatezza, sono un necessario strumento nei casi in cui si necessiti verificare la fedeltà del proprio compagno o coniuge per la tutela dei figli minori. Le indagini private sono fruibili a fronte di un diritto giuridicamente rilevante. In questo ambito rientra anche il controllo su figli minori compagnie sospette e qualsiasi accertamento di infedeltà.

Indagini aziendale e commerciali

Effettuiamo indagini aziendali di qualsiasi tipo, per verificare l’infedeltà dei soci o dei dipendenti, l’assenteismo, per tutelare il marchio o il brevetto, Antisabotaggio, Controspionaggio industriale, concorrenza sleale, violazione patto di non concorrenza furti e ammanchi, antifrode assicurativa.

Cyber security

La nostra divisione informatica, attraverso dotazioni software all’avanguardia è in grado di offrirvi servizi di analisi forense sui dispositivi ormai di uso quotidiano come PC, tablet, e smartphone.

A titolo di esempio: recupero dati cancellati o corrotti, tracce di esportazione non autorizzata di file o software, analisi e messa in sicurezza di reti aziendali, rimozione malware, spyware.

Tutela della famiglia

Possiamo aiutarvi nel controllo dei minori, per prevenire situazioni di pericolo legate alle frequentazione dei vostri figli e ai rischi connessi all’abuso di droga, alcol, scommesse sportive.
Possiamo anche tutelare gli anziani controllandone la sicurezza e l’affidabilità degli assistenti.

Operiamo in Italia e nel Mondo

La nostra licenza prefettizia di investigatore privato ci consente di svolgere qualsiasi indagine privata in materia civile e penale, oltre a potere usufruire delle migliori apparecchiature tecnologiche.
Operiamo correntemente in tutto il territorio nazionale e all’estero.

Chi siamo

“Una deduzione giusta ne suggerisce invariabilmente altre.”

— Arthur Conan Doyle

LA NOSTRA STORIA:

– 1950, Agenzia Mercurius

I fratelli Tom e Vittorio Ponzi fondano l’agenzia Mercurius in corso Sempione a Milano.

– 1958, Istituto Internazionale Ponzi

Vittorio Ponzi decide di fondare la propria agenzia di investigazioni: l’Istituto Internazionale Ponzi, mantenendo sempre stretti rapporti di collaborazione con il fratello Tom Ponzi.

– 1987, Apertura a Reggio Emilia

Nel 1987 Franco Ponzi apre l’Istituto Internazionale Ponzi a Reggio Emilia

– 1992, La sede di Parma

Franco Ponzi nel 1992 apre la Ponzi Investigazioni s.n.c. a Parma sempre continuando a collaborare con il padre e gli zii paterni.

– 1998, Nasce il consorzio Gruppo Ponzi

Nel 1998 Franco Ponzi rileva l’attività dello zio Ettore fondando la Fratelli Ponzi & C. Investigazioni di Milano. Allo stesso tempo Franco Ponzi apre i battenti di una nuova agenzia a Modena che consente alla famiglia Ponzi di costituire il Consorzio degli operatori del Gruppo Ponzi Investigazioni.

– 2005, Apre l’agenzia di Bologna

Il gruppo Ponzi cresce con l’apertura della sede di Bologna in via Dei Mille.

– 2016, Il consorzio cresce ancora…

Con la nuova sede di Padova il gruppo Ponzi raggiunge il traguardo di sei agenzie operanti sul territorio, attualmente è l’unica realtà in Italia di queste dimensioni.

LEGGI TUTTO →

ULTIME NEWS

SPOT SKY 2015 GRUPPO PONZI INVESTIGAZIONI

SETTE – i vizi capitali di un investigatore privato

In7431215_coverponzi-208x300 questo libro, che riporta alcuni dei tanti casi risolti da Franco Ponzi in questi anni, non si leggerà di un leggendario Sherlock Holmes, supportato dal fido Watson, o di uno scientifico Gil Grissom e del suo fantascientifico team di C.S.I., perché questi non sono racconti frutto della fantasia di uno scrittore o di uno sceneggiatore, ma sono tutte storie vere. Storie in cui spesso la realtà supera la fantasia e per questo, ovviamente, ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale…

Per maggiori informazioni visitate il sito del libro o acquistate la vostra copia online sul sito dell’editore Marco Serra Tarantola.